Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili per offrire la migliore esperienza di navigazione.

Proseguendo la navigazione, cliccando su un qualsiasi elemento o semplicemente scorrendo la pagina se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Ho capito e accetto

Politiche cookies

Questo documento ha l’intento di descrivere le tipologie di cookie utilizzati dal sito web www.formatsas.com (di seguito "Portale"), le finalità dei cookie installati e le modalità con cui l’utente può selezionare o deselezionare i cookie presenti sul Portale e che fruiscono dei servizi proposti.

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile e intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

1.COSA SONO I COOKIE

I cookie, così come definiti dall’Autorità Garante, sono stringhe di testo di piccole dimensioni che le applicazioni visitate dall’utente inviano al tuo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi alle stesse applicazioni alla successiva visita del medesimo utente.

Con il termine cookie si vuol far riferimento sia ai cookie, propriamente detti, sia a tutte le tecnologie similari.

I cookie sono usati per accedere più rapidamente ai servizi online e per migliorare la navigazione dell’utente attraverso il monitoraggio di sessioni, la memorizzazione di informazioni degli utenti, il caricamento più rapido dei contenuti, etc.

2.TIPOLOGIE DI COOKIE

I cookie possono essere:

  • Cookie di prima parte: sono i cookie proprietari utilizzati dal titolare del trattamento dei dati personali al fine di consentire all’utente di navigare in modo più efficiente e/o di monitorare le azioni esercitate dallo stesso;
  • Cookie di terza parte: sono i cookie impostati da un sito diverso da quello che si sta attualmente visitando al fine di consentire all’utente di navigare in modo più efficiente e/o di monitorare le azioni esercitate dallo stesso.

Inoltre, si distinguono diverse tipologie di cookie:

  • Cookie Tecnici: utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio (art. 122, comma 1, del Codice Privacy). I cookie tecnici ricomprendono:
    • Cookie di Sessione o di Navigazione: garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito, permettendo ad esempio di navigare più rapidamente, di realizzare un acquisto o di autenticarsi per accedere ad aree riservate, e sono di fatto necessari per il suo corretto funzionamento.
    • Cookie di Funzionalità: permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.
    • Cookie Analitici di prima parte: assimilati sul piano normativo ai cookie tecnici se utilizzati direttamente dal titolare del Sito senza effettuare la profilazione dell’utente ma solo per raccogliere informazioni, in forma aggregata e anonima, sul numero degli utenti e su come questi visitano il Sito per finalità statistiche e per migliorare le performance del Sito.
    • Cookie Analitici di terza parte: sono messi a disposizione da soggetti terzi e vengono assimilati ai cookie tecnici se le terze parti non effettuano la profilazione dell’utente mediante l’utilizzo di strumenti idonei a ridurre il potere identificativo dei cookie (per esempio, mediante il mascheramento di porzioni significative dell’indirizzo IP) e senza incrociare le informazioni raccolte con altre di cui già dispongono.

      Per i cookie tecnici è richiesto il solo rilascio della Cookie Policy senza necessità di richiedere il consenso.
  • Cookie di profilazione di prima parte: installati dal titolare del trattamento dei dati personali per creare profili relativi all’utente al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione in rete. Data la loro particolare invasività nella sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana richiede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi, che esprima il proprio consenso e che venga effettuata la notifica la Garante della Privacy.
  • Cookie di profilazione di terza parte: usati da soggetti terzi che accedono alle informazioni in chiaro, quindi non in modalità anonima e aggregata, e li incrociano con altri dati già in loro possesso. Il Sito non ha un controllo diretto dei singoli cookie di terze parti e non può né installarli direttamente né cancellarli. L’utente è pertanto invitato a verificare sul sito della terza parte la relativa informativa relativa ai cookie. Per tali cookie la normativa prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi, che esprima il proprio consenso nonché che venga effettuata la notifica al Garante Privacy da parte del soggetto che utilizza i dati.

3.DURATA DEI COOKIE

I cookie hanno una durata dettata dalla data di scadenza o da un'azione specifica come la chiusura del browser impostata al momento dell’installazione. I cookie possono essere:

  • temporanei o di sessione: sono utilizzati per archiviare informazioni temporanee, consentono di collegare le azioni eseguite durante una sessione specifica e vengono rimossi dal computer alla chiusura del browser;
  • persistenti: sono utilizzati per archiviare informazioni, ad esempio il nome e la password di accesso, in modo da evitare che l'utente debba digitarli nuovamente ogni volta che visita un sito specifico. Questi rimangono memorizzati nel computer anche dopo aver chiuso il browser.

4.COOKIE INSTALLATI

I cookie presenti su questo Sito sono:

  • cookie tecnici necessari per il funzionamento del sito;
  • cookie di terza parte, che potrebbero effettuare attività di profilazione dell’utente anche all’insaputa del Titolare. Per maggiori informazioni si consiglia di consultare con attenzione le privacy policy dei singoli servizi sotto elencati.
    Di seguito l'elenco dei cookie di terza parte presenti su questo Sito:
    • Google Analytics con IP anonimizzato
      Google Analytics installa cookie per misurare le visite al Sito e gli eventuali acquisti effettuati ai fini di analisi. L’indirizzo IP degli utenti verrà anonimizzato. Per maggiori informazioni e per disattivare questi cookie, consultare la pagina: https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/
    • JPaneSliders
      Questo cookie di sessione viene utilizzato per visualizzare le informazioni in tab o pannelli (per esempio la pagina delle FAQ) per memorizzare quale pannello è rimasto aperto quando si lascia la pagina e ci si ritorna in futuro.
    • Cookieaccept
      Di tipo persistente, serve a memorizzare il consenso dell'utente all'utilizzo dei cookie.

5.MANIFESTAZIONE DEL CONSENSO

Alla prima visita del Sito l’utente visualizza automaticamente un banner, contenente sia il link alla presente informativa completa che la richiesta di manifestazione del consenso all’utilizzo dei cookie.

Il consenso può essere prestato dall’utente cliccando il tasto ACCETTO sul banner, effettuando azioni di scroll sulla pagina e/o accedendo ad altre sezioni del Sito cliccando su link presenti nella pagina web sottostante al banner stesso (azione conseguente).

6.COME DISABILITARE I COOKIE

L'utente può gestire le preferenze relative ai cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i cookie installati in passato, incluso il cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di cookie da parte di questo Sito.
Disabilitando tutti i cookie, il funzionamento di questo Sito potrebbe risultare compromesso.

L'utente può trovare informazioni e esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento dei cookie nel suo browser ai seguenti indirizzi:

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-IT/internet-explorer/delete-manage-cookies

Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH19214?locale=it_IT

Inoltre si può procedere alla cancellazione dei cookie chiedendo l'opt-out direttamente alle terze parti o tramite il sito http://www.youronlinechoices.com/it , dove è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari.

7.DIRITTI DEGLI UTENTI

L’Utente ha la facoltà in qualsiasi momento di esercitare i diritti riconosciuti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 ed, in particolare, tra gli altri, di ottenere copia dei dati trattati, il loro aggiornamento, la loro origine, la finalità e la modalità del trattamento, la loro rettifica o integrazione, la loro cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco per i trattamenti in violazione di legge e di opporsi per motivi legittimi al trattamento.

Per esercitare tali diritti, scrivere al Titolare del trattamento dei dati Format s.a.s., via F. Cavallotti 6, 44021 Codigoro (FE) Italia, aiuto@formatsas.com

Le ulteriori informazioni riguardo al trattamento dei dati si possono trovare in questa pagina

Formazione A Distanza

GESTIONE INFERMIERISTICA DEL PAZIENTE CON FERITE DIFFICILI #FAD2321NZ0101

Finalità

Questo corso è orientato alla formazione di tutto il personale sanitario che giornalmente si trova ad dovere affrontare problematiche quali il trattamento e la gestione delle ferite difficili sia in ambienti protetti come l’ospedale, le residenze sanitarie assistenziali, le case di riposo e in ambienti non protetti come al domicilio del paziente ovvero territorialmente. Per ferite difficile si intendono tutte le lesioni croniche i cui processi regolari di cicatrizzazione sono disturbati da fattori molteplici causando una scarsa cicatrizzazione, formandosi così una lesione cronica anche da una lesione cutanea banale. Tra le ferite difficili ricordiamo le ulcere da pressione o lesioni cutanee da pressione (LdP), le ulcere del piede diabetico e le ulcere vascolari. Il corso si struttura sulla prevenzione, cura e trattamento delle ulcere da pressione o lesioni cutanee da pressione (LdP), in quanto queste rappresentano uno dei problemi assistenziali più frequenti sia in ambito ospedaliero che territoriale, con forti implicazioni sia sociali che economiche. Risulta quindi importante il diffondere di un approccio condiviso da tutti i professionisti della salute attraverso l’interpretazione delle migliori informazioni scientifiche disponibili EBM, EBN, anche al fine di promuovere l’appropriatezza egli interventi ed il contenimento della discrezionalità nell’approccio assistenziale. Questo corso per gli operatori sanitari vuole rappresentare uno strumento che consenta loro di partecipare attivamente al processo di miglioramento continuo della qualità del Servizio Sanitario Nazionale. La presenza delle lesioni cutanee da pressione nella popolazione rappresenta un problema sanitario di notevole rilevanza dovuta all’invecchiamento costante della popolazione. In questo corso andremo ad analizzare la definizione internazionale dell’NPUAP National Pressure Ulcer Advisory Panel – ENAP European Pressure Ulcer Advisory Panel 2009 . Proprio in questo ambito l’infermiere specialist esperto in Wound Care trova terreno fertile per applicare le proprie competenze specialistiche applicando i principi della Wound Bed Preparation e il Triangolo del Wound Assesment. Negli ultimi dieci anni diverse tecnologie innovative hanno offerto nuove possibilità nel trattamento delle ulcere da pressione con l’avvento delle medicazioni avanzate, le quali possedendo delle proprietà di biocompatibilità e biofunzionalità favorendo la creazione del giusto gradiente di umidità sul fondo della lesione e attivando i processi riparativi e la neoangiogenesi tessutale. L’European Wound Management Association (EWMA) ha coniato l’acronimo del TIME presentato come una struttura dinamica per identificare gli elementi necessari a realizzare un’efficace preparazione del fondo della lesione cutanea quindi: gestione della necrosi, controllo dell’infiammazione e dell’infezione, bilanciamento dell’umidità, stimolazione del bordo epiteliale. Focalizzeremo le diverse tecniche di detersione più appropriate per il trattamento delle lesioni cutanee da pressione e il debridment o sbrigliamento con le relative funzioni quali: rimozione del tessuto necrotico, consentendo così un’ispezione completa della lesione cutanea, facilitandone il drenaggio e stimolando la guarigione della lesione. Questo tipo di lesioni sono molto dolorose, ma l’infermiere specialist in Wound Care può avvalersi di una vasta gamma di medicazione avanzate per controllare la sintomatologia dolorosa a livello topico e andremo a vedere la diversità in commercio di queste tipo di medicazioni avanzate. Possiamo concludere dicendo che la valutazione di una lesione cutanea da pressione è un atto complesso che richiede una pluralità di competenze e conoscenze. E’ oggi più importante che mai sfidare gli attuali paradigmi di valutazione ed estendere le conoscenze relative alla valutazione delle lesioni cutanee croniche. È essenziale che la valutazione di una lesione sia esaustiva, sistematica e basata quindi su evidenze. Deve poter fornire le informazioni di base attraverso le quali gli operatori sanitari possano descrivere in dettaglio e registrare lo stato attuale della lesione, fissare obiettivi realistici di trattamento e monitorare il progresso nel tempo avvalendosi di interventi appropriati.

Obiettivi

Gli obiettivi del corso puntano nell’utilizzare scale di stadi azione comuni quali la classificazione europea NPUAP/EPUAP per stadiare le ulcere da pressione e nel divulgare in maniera corretta i principi scientifici applicati alla pratica clinica del wound bed preparation utlizzando l’acronimo del TIME prodotto dalla Advisory Board EWMA. NelL’ utilizzare l’acronimo del TIME che permette di realizzare un’ottima wound bed preparation riducendo l’edema ed l’essudato, controllando la carica batterica e cosa più importante correggendo le anomalie che concorrono ad una guarigione non corretta, il tutto per facilitare il fisiologico processo di guarigione. Ulteriore obiettivo consiste nell’enunciare le diverse tecniche di debridement possibili da utilizzare per il trattamento delle ferite difficili. Obiettivo importante descrivere che cosa si intende per medicazione semplice e medicazioni avanzate, quali loro proprietà e utilizzo corretto da parte del personale infermieristico descrivendo le caratteristiche di biocompatibilità e biofunzionalità. Importante per la prevenzione nei soggetti a rischio di sviluppare le ulcere da pressione l’utilizzo di ausili atti alla prevenzione.

Contenuti

  • che cosa si intende per ferita difficile tratto dalla definizione scientifica dell’AISLeC
  • utilizzo corretto del sistema internazionale di classificazione delle ulcere da pressione secondo la classificazione europea NPUA/EPUAP
  • valutare e prevenire i fattori di rischio per lo sviluppo delle ulcere da pressione
  • effettuare una valutazione corretta della cute e dei tessuti utilizzando l’acronimo del TIME (Tissue, Infection or Inflammation, Moisture imbalance, Epidermal margin) e applicazione dei principi della Wound Bed Preparation ovvero preparazione del fondo della lesione, descrivendo anche le diverse tecniche di detersione
  • quali tipi di medicazione utilizzare (semplice o complesse) descrivendo le loro caratteristiche e proprietà ed loro utilizzo corretto a seconda dello stadio della lesione cutanea
  • l’importanza della nutrizione nella prevenzione e trattamento delle ulcere da pressione
  • l’importanza delle diverse tecniche di mobilizzazione nel prevenire o ridurre le ulcere da pressione
  • gestione del dolore acuto utilizzando le medicazioni avanzate

Destinatari

  • Infermiere: 5 crediti ECM
  • Infermiere Pediatrico: 5 crediti ECM

Metodologia Didattica

  • Corso di formazione a distanza
Finalità
Obiettivi
Contenuti
Destinatari
Metodologia didattica

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 01-01-2021 0:00
Termine evento 31-12-2021 0:00
Chiusura iscrizioni Venerdì 31 Dicembre 2021 23:00
Costo per persona 25,00 €
Ore totali 5
Docenti Responsabile Scientifico: Dott. Ditaranto Leonardo Maria
Destinatari Infermiere, Infermiere Pediatrico
Crediti ECM 5
Allegato FAD2321NZ0101.pdf

+39 0533 713 275
+39 0533 717 314
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

P.IVA e C/F: 01569060385
REA FE 178788

+39 0461 825907
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

P.IVA e C/F: 02181910221
REA TN 205821

Ente accreditato presso la Provincia Autonoma di Trento per la formazione in ambito dell'emergenza ed urgenza e per l'uso del defibrillatore esterno semiautomatico (DAE), per personale non sanitario (determinazione n. 64 del 18 giugno 2014)

Certificazione ISO 9001:2015 per la progettazione ed erogazione di eventi formativi



Educazione Continua in Medicina
format Provider Standard n° 514



format - Centro di formazione

Contattaci