Formazione Residenziale

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili per offrire la migliore esperienza di navigazione.

Proseguendo la navigazione, cliccando su un qualsiasi elemento o semplicemente scorrendo la pagina se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Ho capito e accetto

Politiche cookies

Questo documento ha l’intento di descrivere le tipologie di cookie utilizzati dal sito web www.formatsas.com (di seguito "Portale"), le finalità dei cookie installati e le modalità con cui l’utente può selezionare o deselezionare i cookie presenti sul Portale e che fruiscono dei servizi proposti.

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile e intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

1.COSA SONO I COOKIE

I cookie, così come definiti dall’Autorità Garante, sono stringhe di testo di piccole dimensioni che le applicazioni visitate dall’utente inviano al tuo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi alle stesse applicazioni alla successiva visita del medesimo utente.

Con il termine cookie si vuol far riferimento sia ai cookie, propriamente detti, sia a tutte le tecnologie similari.

I cookie sono usati per accedere più rapidamente ai servizi online e per migliorare la navigazione dell’utente attraverso il monitoraggio di sessioni, la memorizzazione di informazioni degli utenti, il caricamento più rapido dei contenuti, etc.

2.TIPOLOGIE DI COOKIE

I cookie possono essere:

  • Cookie di prima parte: sono i cookie proprietari utilizzati dal titolare del trattamento dei dati personali al fine di consentire all’utente di navigare in modo più efficiente e/o di monitorare le azioni esercitate dallo stesso;
  • Cookie di terza parte: sono i cookie impostati da un sito diverso da quello che si sta attualmente visitando al fine di consentire all’utente di navigare in modo più efficiente e/o di monitorare le azioni esercitate dallo stesso.

Inoltre, si distinguono diverse tipologie di cookie:

  • Cookie Tecnici: utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio (art. 122, comma 1, del Codice Privacy). I cookie tecnici ricomprendono:
    • Cookie di Sessione o di Navigazione: garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito, permettendo ad esempio di navigare più rapidamente, di realizzare un acquisto o di autenticarsi per accedere ad aree riservate, e sono di fatto necessari per il suo corretto funzionamento.
    • Cookie di Funzionalità: permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.
    • Cookie Analitici di prima parte: assimilati sul piano normativo ai cookie tecnici se utilizzati direttamente dal titolare del Sito senza effettuare la profilazione dell’utente ma solo per raccogliere informazioni, in forma aggregata e anonima, sul numero degli utenti e su come questi visitano il Sito per finalità statistiche e per migliorare le performance del Sito.
    • Cookie Analitici di terza parte: sono messi a disposizione da soggetti terzi e vengono assimilati ai cookie tecnici se le terze parti non effettuano la profilazione dell’utente mediante l’utilizzo di strumenti idonei a ridurre il potere identificativo dei cookie (per esempio, mediante il mascheramento di porzioni significative dell’indirizzo IP) e senza incrociare le informazioni raccolte con altre di cui già dispongono.

      Per i cookie tecnici è richiesto il solo rilascio della Cookie Policy senza necessità di richiedere il consenso.
  • Cookie di profilazione di prima parte: installati dal titolare del trattamento dei dati personali per creare profili relativi all’utente al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione in rete. Data la loro particolare invasività nella sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana richiede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi, che esprima il proprio consenso e che venga effettuata la notifica la Garante della Privacy.
  • Cookie di profilazione di terza parte: usati da soggetti terzi che accedono alle informazioni in chiaro, quindi non in modalità anonima e aggregata, e li incrociano con altri dati già in loro possesso. Il Sito non ha un controllo diretto dei singoli cookie di terze parti e non può né installarli direttamente né cancellarli. L’utente è pertanto invitato a verificare sul sito della terza parte la relativa informativa relativa ai cookie. Per tali cookie la normativa prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi, che esprima il proprio consenso nonché che venga effettuata la notifica al Garante Privacy da parte del soggetto che utilizza i dati.

3.DURATA DEI COOKIE

I cookie hanno una durata dettata dalla data di scadenza o da un'azione specifica come la chiusura del browser impostata al momento dell’installazione. I cookie possono essere:

  • temporanei o di sessione: sono utilizzati per archiviare informazioni temporanee, consentono di collegare le azioni eseguite durante una sessione specifica e vengono rimossi dal computer alla chiusura del browser;
  • persistenti: sono utilizzati per archiviare informazioni, ad esempio il nome e la password di accesso, in modo da evitare che l'utente debba digitarli nuovamente ogni volta che visita un sito specifico. Questi rimangono memorizzati nel computer anche dopo aver chiuso il browser.

4.COOKIE INSTALLATI

I cookie presenti su questo Sito sono:

  • cookie tecnici necessari per il funzionamento del sito;
  • cookie di terza parte, che potrebbero effettuare attività di profilazione dell’utente anche all’insaputa del Titolare. Per maggiori informazioni si consiglia di consultare con attenzione le privacy policy dei singoli servizi sotto elencati.
    Di seguito l'elenco dei cookie di terza parte presenti su questo Sito:
    • Google Analytics con IP anonimizzato
      Google Analytics installa cookie per misurare le visite al Sito e gli eventuali acquisti effettuati ai fini di analisi. L’indirizzo IP degli utenti verrà anonimizzato. Per maggiori informazioni e per disattivare questi cookie, consultare la pagina: https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/
    • JPaneSliders
      Questo cookie di sessione viene utilizzato per visualizzare le informazioni in tab o pannelli (per esempio la pagina delle FAQ) per memorizzare quale pannello è rimasto aperto quando si lascia la pagina e ci si ritorna in futuro.
    • Cookieaccept
      Di tipo persistente, serve a memorizzare il consenso dell'utente all'utilizzo dei cookie.

5.MANIFESTAZIONE DEL CONSENSO

Alla prima visita del Sito l’utente visualizza automaticamente un banner, contenente sia il link alla presente informativa completa che la richiesta di manifestazione del consenso all’utilizzo dei cookie.

Il consenso può essere prestato dall’utente cliccando il tasto ACCETTO sul banner, effettuando azioni di scroll sulla pagina e/o accedendo ad altre sezioni del Sito cliccando su link presenti nella pagina web sottostante al banner stesso (azione conseguente).

6.COME DISABILITARE I COOKIE

L'utente può gestire le preferenze relative ai cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i cookie installati in passato, incluso il cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di cookie da parte di questo Sito.
Disabilitando tutti i cookie, il funzionamento di questo Sito potrebbe risultare compromesso.

L'utente può trovare informazioni e esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento dei cookie nel suo browser ai seguenti indirizzi:

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-IT/internet-explorer/delete-manage-cookies

Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH19214?locale=it_IT

Inoltre si può procedere alla cancellazione dei cookie chiedendo l'opt-out direttamente alle terze parti o tramite il sito http://www.youronlinechoices.com/it , dove è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari.

7.DIRITTI DEGLI UTENTI

L’Utente ha la facoltà in qualsiasi momento di esercitare i diritti riconosciuti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 ed, in particolare, tra gli altri, di ottenere copia dei dati trattati, il loro aggiornamento, la loro origine, la finalità e la modalità del trattamento, la loro rettifica o integrazione, la loro cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco per i trattamenti in violazione di legge e di opporsi per motivi legittimi al trattamento.

Per esercitare tali diritti, scrivere al Titolare del trattamento dei dati Format s.a.s., via F. Cavallotti 6, 44021 Codigoro (FE) Italia, aiuto@formatsas.com

Le ulteriori informazioni riguardo al trattamento dei dati si possono trovare in questa pagina

BEST PRACTICE IN DIALISI #OPI2919UD1102

Finalità

Il paziente sottoposto a trattamento dialitico richiede un elevata competenza da parte degli operatori sanitari, inoltre l’evoluzione delle metodiche dialitiche hanno notevolmente migliorato la sopravvivenza delle persone in trattamento. Infatti, i pazienti dializzati hanno un’età media sia dialitica che anagrafica con soggetti anziani affetti da più patologie che richiedono il ricovero in strutture divere, assistito da personale infermieristico competente ma non sempre in grado di gestire gli accessi per dialisi, fistole, cateteri venosi centrali e cateteri peritoneali.
Per eseguire un trattamento emodialitico cronico è indispensabile un accesso vascolare (AV) capace di garantire adeguati flussi ematici, l'efficacia dialitica è quindi direttamente dipendente da un AV ben funzionante che consenta un uso facile e ripetitivo.
Tutto il personale infermieristico, coinvolto anche indirettamente, nell’assistenza di un paziente dializzato deve conoscere le tecniche di monitoraggio dell’accesso ovvero: osservazione, palpazione e auscultazione della FAV, identificando precocemente possibili problematiche stenotiche e/o trombotiche. Saper attivare manovre di emostasi in caso di complicanze emorragiche, evitare attività cliniche che possano danneggiare la FAV e/o controllare che il paziente o altro personale di supporto non danneggi o ostacoli il suo buon funzionamento.
Nonostante la FAV sia il golden standard degli accessi vascolari esiste tuttavia una serie di condizioni che impongono, al fine di gestire una buona dialisi, il posizionamento di un CVC a lungo termine.
Attualmente l’incannulamento tramite uno o due cateteri di una vena centrale rappresenta il più rapido e facile accesso, idoneo a garantire un adeguato flusso ematico, per qualsivoglia trattamento terapeutico. Disporre di un valido accesso venoso facilita il processo assistenziale e curativo.
Ciò vuol dire che tutti gli infermieri, a prescindere dall’ambiente lavorativo, devono essere in grado di gestire un accesso venoso centrale e/o periferico avendo un ruolo fondamentale nell’informazione ed educazione dell’utente, nonché naturalmente nella cura dello stesso.
La dialisi peritoneale è una metodica dialitica che si integra con successo all’emodialisi e al trapianto nel trattamento sostitutivo della funzione renale. Questa terapia permette di togliere le sostanze tossiche che si accumulano nel corpo del malato nefropatico, utilizza il peritoneo come membrana dialitica, sottoponendola al contatto di un’apposita soluzione chiamata liquido di dialisi. Questa soluzione determina, attraverso i processi di scambio che avvengono nel microcircolo peritoneale, la possibilità di depurare, riequilibrare e allontanare tutte quelle scorie che si accumulano nel corso di malattia renale cronica. Nel programma di dialisi peritoneale prima dell’avvio, viene inserito un catetere in addome :dispositivo meccanico permanente per mezzo del quale è possibile accedere alla cavità peritoneale ed eseguire gli scambi dialitici. Il personale infermieristico ha il compito non solo di valutare il programma dialitico e i parametri clinici ma deve prestare attenzione allo stato psicologico e alla qualità di vita del pazienti, per questo dove è possibile si avvale di altre figure come lo psicologo, l’assistente sociale e il dietista.
La malattia non è esclusivamente un semplice danno d'organo, ma un processo dinamico in cui entrano in causa fattori socio-culturali che influiscono sul modo in cui la persona malata, la sua famiglia e la società percepiscono, vivono e rispondono ai sintomi e alla disabilità (Velez, E. & Ramasco, M. 2006). La persona che è affetta da una patologia, oltre ai sintomi e alla sofferenza corporea, deve affrontare una crisi che investe anche il suo ruolo, l’immagine di sé, l’autostima e il proprio progetto esistenziale (Bongiorno, A., Malizia, S., 2002).
L’instaurarsi di una relazione terapeutica è fondamentale per la qualità delle cure sanitarie sia per l’infermiere che le fornisce che per l’utente che le riceve (Stoddart KM, 2012).
La relazione con l’utente può risultare altamente stressante poiché comporta un gran coinvolgimento di energie, al fine di avere un’ottimale collaborazione terapeutica, un buon esito dell’educazione, un maggiore conforto e sostegno all’assistito che vive sentimenti dolorosi e difficili da contenere e gestire. Se non è ben gestita, la pressione su chi assiste, può divenire eccessiva e se è prolungata può portare all’esaurimento e alla sindrome di burn-out.
Il lavoro emozionale diviene, quindi, una parte imprescindibile dell’operato quotidiano dell’infermiere e in quanto tale è una competenza da formare e mantenere per evitare che generi stress. Un’adeguata preparazione specialistica e un altrettanto accurata formazione emotiva possono mettere a riparo da sentimenti di frustrazione, demotivazione, stanchezza.
La capacità empatica aiuta l’infermiere a fronteggiare lo stress e ad evitare il burn-out (Smith & Gray 2000). L’empatia è la capacità di immedesimarsi con gli stati d’animo e con i pensieri delle altre persone, sulla base della comprensione dei loro segnali emozionali, dell’assunzione della loro prospettiva soggettiva e della condivisione dei loro sentimenti (Bonino, 1994). In ambito clinico è associata ad un esito migliore della malattia e garantisce un miglior svolgimento delle operazioni quotidiane di trattamento e di diagnosi.

Obiettivi

  • Illustrare le principali metodiche dialitiche utilizzate: l’emodialisi e la dialisi peritoneale, gli accessi utilizzati, la Fistola Artero-Venosa (FAV,) il Catetere Venoso Centrale (CVC), il catetere peritoneale, la loro gestione dalla valutazione della funzionalità alla medicazione
  • Descrivere l’importanza della corretta alimentazione e controllo nell’assunzione dei liquidi
  • Riflettere sul processo di malattia come processo dinamico in cui entrano in causa fattori socio-culturali che influiscono sul modo in cui la persona malata, la sua famiglia e la società percepiscono, vivono e rispondono ai sintomi e alla disabilità

Contenuti

  • vedi brochure

Destinatari

  • Infermiere: 4 crediti ECM
  • Infermiere Pediatrico: 4 crediti ECM

Metodologia Didattica

  • Lezione frontale
  • Analisi e discussione di casi e problemi
  • Confronto/dibattito
Finalità
Obiettivi
Contenuti
Destinatari
Metodologia didattica

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento Lunedì 11 Febbraio 2019 14:30
Termine evento Lunedì 11 Febbraio 2019 18:30
Posti disponibili 0
Costo per persona Iscritti OPI Udine: € 10,00 | Iscritti altri OPI: € 30,00
Ore totali 4
Orario dettagliato 11/02/2019: dalle 14.30 alle 18.30
Docenti Responsabili Scientifici: Dott.ssa Stefania Bevilacqua - Dott.ssa Mara Canzi - Dott.ssa Marilena Galli
Luogo
UDINE (UD) - OPI DI UDINE
Viale Volontari della Libertà, 16, 33100 Udine UD, Italia
UDINE (UD) - OPI DI UDINE
Allegato OPI2919UD1102.pdf
Iscrizioni concluse
€30,00

Mappa località

Condividi questo evento:
Logo Format

Direzione e amministrazione:
via del Brennero, 136 - Trento
Segreteria Organizzativa:
via F. Cavallotti, 6 - Codigoro (FE)
+39 0533 713 275
+39 0533 717314
+39 3293953346
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Partita IVA e Codice fiscale: 01569060385
REA FE 178788

Logo Format Trentino

Sede: via del Brennero 136, Trento
+39 0461 825907
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Partita IVA e Codice fiscale: 02181910221
REA TN 205821


Ente accreditato presso la Provincia Autonoma di Trento per la formazione in ambito dell'emergenza ed urgenza e per l'uso del defibrillatore esterno semiautomatico (DAE), per personale non sanitario (determinazione n. 64 del 18 giugno 2014)

icona Format

Logo ISO

Logo ECM

Logo IRC

Contattaci